VIENNA MARATHON

Maratona di Vienna - 22 Aprile 2018
Pettorali Garantiti limitati- Scrivici per essere inserito nella lista d'attesa

Tutti pronti per la maratona di Vienna!
Con un numero di iscritti sempre in crescita, la maratona di Vienna, si aggiudica il primato sul territorio austriaco. La prossima edizione si celebrerà il 22 Aprile e come di consueto si partirà da Wagramer Strasse, sul ponte Reichsbrucke, di fronte al palazzo dell’Onu. Si prosegue lungo il Danubio, accompagnati dalle parole della famosa melodia di Johann Strauß, per poi attraversare la Ringstrasse, una serie di viali ottocenteschi il cui percorso circolare ricalcava il tracciato delle mura medioevali che circondavano il centro storico della città. Finish line nella Rathausplatz (Piazza del Municipio). 42,195 km da percorrere in 6 ore. Un tour completo della città tra passato e presente. Non perdere tempo, la maratona di Vienna aspetta te!
N.B. In allegato Brochure maratona di Vienna 2017


Documenti richiesti per cittadini italiani
-Carta d’identità o Passaporto valido
 
Prenotazioni
-Acconto programma EASY SOLO HOTEL: € 180 + pettorale (facoltativo)+ Assic. Globy (facoltativo)
-Acconto programma EASY VOLO&HOTEL : € 300 + pettorale (facoltativo)+ Assic. Globy (facoltativo)
-Saldo:  entro il 08/02/2018
-Estremi bancari: CARISBO – Reggio Emilia - IBAN: IT08 B063 8512 8001 0000 0001 293 - BIC: IBSPIT2B- Intestato a: Melville Travel & Leisure S.R.L. – Reggio Emilia
 
Penalità in caso di cancellazione
-30% quota di partecipazione per cancellazione   fino a 90 gg prima della partenza
-50% quota di partecipazione per cancellazione tra 89-60 gg prima della partenza
-75% quota di partecipazione per cancellazione tra 59- 30 gg prima della partenza
-90% quota di partecipazione per cancellazione tra 29-16 gg prima della partenza
-100% quota di partecipazione per cancellazione nei 15 giorni precedenti la partenza (anche in caso di non presentazione, in caso di impossibilità a intraprendere il viaggio per difetto e/o mancanza dei documenti personali de espatrio.
La quota pettorale non è rimborsabile
I biglietti emessi non sono rimborsabili, nè modificabili
 
GLOBY GIALLO
-Polizza assicurativa per rinuncia al viaggio (facoltativa)

Validità
La polizza, per essere ritenuta valida, deve:
-essere emessa contestualmente alla data di prenotazione o conferma dei servizi 
-essere stipulata a garanzia del costo complessivo del viaggio 
 
Caratteristiche Principali
-Annullamento "all risks", cioè per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile che colpisca l'assicurato, tutti i suoi familiari o un compagno di viaggio. 
 
I Principali Plus
Copertura delle rinunce dovute a :
-
malattie preesistenti
-revoca delle ferie
-impegni di lavoro
-patologie della gravidanza
-malattia del cane o del gatto
-sono coperte le rinunce a seguito di malattia di un familiare o di una persona convivente (definizione di "familiare")
-nessuna franchigia per rinunce a seguito di morte o ricovero ospedaliero 
-franchigia 20% in tutti gli altri casi, con minimo € 75
COSTO: 6,9% del pacchetto turistico

VIENNA

È la "porta" che dall’Occidente conduce in Oriente, l’ingresso privilegiato dell‘est europeo al cuore del Vecchio Continente: questa è Vienna, splendida capitale austriaca dal glorioso passato imperiale. Se la posizione strategica è stata la causa delle tentate invasioni dell’esercito ottomano, la collocazione di assoluto rilievo in imperi di grande estensione ha lasciato in eredità alla città uno spirito cosmopolita ed una suggestiva struttura monumentale. Voluta così da sovrani "illuminati" che chiamarono a corte architetti geniali per farne una sontuosa capitale, Vienna è diventata nei secoli cornice speciale delle creazioni degli artisti più affermati; basta pensare alle insolite foglie d’oro della cupola della "Secessione", alle volute imperfezioni delle case di Hundertwasser 
oppure all’edilizia sperimentale del Karl Marx Hof per ritenere giustificata una definizione del genere. Dura ormai da qualche secolo e non sembra sbiadirsi con il tempo invece la fama di "città in musica" o di "capitale a passo di valzer", appellativi che accompagnano da sempre la descrizione di Vienna: sembra il minimo per una capitale che ha dato i natali a compositori del calibro di Strauss e Schubert, ha ospitato artisti di rilievo assoluto, quali Beethoven e Mozart e da anni saluta l'arrivo dell'anno nuovo con uno spettacolare concerto trasmesso in tutto il mondo. Sono questi motivi a spingere turisti di tutto il mondo verso la città, uniti al fascino di una cultura complessa, alla ricchezza di collezioni prestigiose ed alla bontà di un'arte pasticcera che non ha eguali al mondo.
Palazzi liberty ed edifici storici, curati giardini e Musei rinomati fanno da imponente sfondo alle magiche note di Strauss e MozartIl cuore di Vienna ha confine ben chiaro: è il Ring, un boulevard grandioso, simbolo della monarchia. Al suo interno i principali monumenti e luoghi da visitare: dal Palazzo Reale al Quartiere dei Musei, dal Teatro Nazionale al Musikverein, dal Municipio al Parco Cittadino. E su tutti dominano le guglie del Duomo di Santo Stefano. Una città di gran classe, romantica per definizione, dove tra opere d’arte e golose pasticcerie, si comprende bene lo slogan con cui la città si riassume: Vienna ha di più. Prendetevi più tempo!