05 Nov

La maratona di New York-la vigilia

"Ci sono notti che passano insonni per l'attesa che ci separa da momenti che per sempre resteranno nella nostra mente. È la notte della vigilia della maratona di New York." 
 
La solita sveglia alla solita ora, alzarsi presto è quasi un piacere in una città come New York. Stamattina la Dash to the Finish Line attende i nostri Nati per Correre, dal Palazzo dell'Onu alla Finish Line a Central Park,  una gara non agonistica di 5 Km aperta a tutti, Maratoneti e non, nessun limite d'età. Una festa di sport per arrivare  alla fine a tagliare il traguardo che magari, un giorno, alcuni dei tanti bambini presenti raggiungeranno alla fine dei 42 km più  desiderati del mondo!
 
Una splendida gioranta di sole, anche se con la temperatura in calo rispetto ai giorni precedenti, rende la giornata ancora più speciale. Foto e video live estendono la partecipazione anche a chi si trova in Italia, ma vorrebbe un giorno vivere una "maratona da favola". La mattinata corre veloce e ci ritroviamo tutti all'Hotel NY Marriott Maequis. Ad aprire la riunione il nostro speaker internazione Herbert, anima di Born2Run.
 
Con lui un ospite d'onore, che domani sarà una Nata per Correre: la scrittrice  Elisabetta Dami autrice di Geronimo Stilton. Che orgoglio sentir parlare Elisabetta di Born2Run, della passione che lei ha messo per essere tra di noi e della voglia di partire domani mattina insieme agli oltre 50000 partecipanti.  Non vogliamo far mancare nessuno e allora siamo in diretta streaming anche stavolta. Dopo il prezioso intervento di Elisabetta,  Laura Fogli e Fulvio Massini spiegano con la massima professionalità tutti i dettagli del percorso. Tutti attenti come a scuola perchè  siamo di fronte a due delle personalità più importanti del mondo del running. Herbert chiama anche all'appello chi ha reso possibile tutto questo, Claudio Caroni che da oltre 20 anni ha fondato Born2Run (insieme ad Attilio Ravelli) e che l'anno prossimo celebrerà il 30° anniversario della sua prima maratona di New York! Terminata la riunione con la giusta carica sulle note di Born to Run di Springsteen, andiamo verso Herald Square dove ci aspetta un evento in esclusiva: Il Barilla Pasta Party. Un locale interamente dedicato ai nostri Nati per Correre con la qualità  della miglior pasta italiana. Alla fine dei tre turni, tutti in Hotel a puntare la sveglia: alle 05.45 partenza per il ponte Verrazzano.
 
Se sarà una notte insonne o meno lo sapremo al mattino, sicuramente questa sarà una notte indimenticabile, una notte da Nati per Correre!
 
Da New York per ora è tutto, Buona notte Italia, Buona notte Grande Mela! 
 
Antonio Gallo

Archivio