VALENCIA HALF MARATHON


Corri con Born2Run la mezza maratona di Valencia 2021.

La Medio Maraton Valencia è la mezza più veloce al mondo certificata dalla IAAF Gold Label, nonchè una delle 5 tappe del nuovissimo circuito SuperHalfs!

Perfettamente organizzata, la mezza maratona di Valencia è una festa per tutti i suoi 21 km con molte zone di intrattenimento lungo il percorso.

La partenza della Mezza maratona è prevista per le ore 9, i maratoneti verranno suddivisi in due gruppi che vivranno un'emozione unica lungo le vie del centro storico.

Con il nuovo percorso, l'arrivo della mezza maratona di Valencia è esattamente dove si trova il nostro hotel!



Con Born2Run prenoti ora e a luglio decidi se pagare o annullare senza penalità!

CLICCA E SCOPRI IL PROGRAMMA 2021!


Acconto richiesto il 1 Luglio 2021:(per persona) 40% della quota base + ev. BIGLIETTO AEREO + iscrizione Maratona (se richiesta) + ev. costo polizza assicurazione annullamento

Saldo:  entro 25/08/2021

Estremi bancari:   INTESA SAN PAOLO  – Filiale imprese Reggio Emilia – P.zza Martiri del 7 luglio 2 – Reggio Emilia

 IBAN:  IT08 L030 6912 8281 0000 0002 364 / BIC: BCITITMM

Intestato a: Melville Travel & Leisure S.R.L. – Reggio Emilia

Penalità in caso di cancellazione, applicabili dal 1. Luglio 2021:

30% quota di partecipazione per cancellazione dal 1. Luglio 2021 fino a 90 giorni prima della partenza

50% quota di partecipazione per cancellazione tra 89-60 giorni prima della partenza

90% quota di partecipazione per cancellazione tra 59-30 giorni prima della partenza

100% quota di partecipazione per cancellazione da 29 giorni precedenti la partenza (anche in caso di non presentazione, in caso di impossibilità a intraprendere il viaggio per difetto e/o mancanza dei documenti personali de espatrio.

Dal 1. Luglio 2021 la quota pettorale non è rimborsabile!

I biglietti aerei emessi non consentono cambi di data e non sono rimborsabili

 

GLOBY ROSSO Plus

Polizza assicurativa completa

assistenza sanitaria e spese mediche

COSTO POLIZZA EUROPA:

•fino a 4 giorni: € 27 Da 5 a 10 giorni: € 45

GLOBY GIALLO Plus

Polizza assicurativa per rinuncia al viaggio.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Annullamento "all risks"  che opera anche in caso di epidemie o malattie pandemiche diagnosticate come, ad esempio il Covid-19, di malattie preesistenti e di atti di terrorismo.

La polizza è valida anche in caso di quarantena dell'Assicurato o del compagno di viaggio disposta del Governo, Autorità pubblica o fornitore del viaggio in base al sospetto di avvenuta esposizione a una malattia contagiosa. E' esclusa la quarantena che si applica a una parte o a tutta una popolazione o area geografica, o nei luoghi di partenza, di destinazione o nelle tappe intermedie del viaggio.

COSTO: 7,5% del pacchetto turistico

GLOBY VERDE

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

*Tutte le garanzie di Globy Rosso Plus

*Tutte le garanzie di Globy Giallo Plus

COSTO POLIZZA EUROPA:

*fino a 4 giorni: € 28 p.p. + 5,5% del costo del viaggio

*da 5 a 10 giorni: € 40 p.p. + 5,5% del costo del viaggio


Su Valencia

Valencia è la terza città più grande della Spagna a metà strada lungo la costa mediterranea, una meravigliosa città di mare nota per il suo clima eccezionale, con splendide spiagge sabbiose vicine alla città come la vicina Las Arenas, Levante / Malvarrosa Beach, spiaggia di Pineda e Saler Beach, e con più di 500 km di costa attraente.

Festeggiate l’arrivo in spiaggia con un Agua de Valencia, cocktail a base di champagne inventato qui. Nessun altra città in Spagna ha visto una tale trasformazione come quella che l’ha investita positivamente nei primi anni ’90.

Valencia non ha certo paura di innovare, pur amando visceralmente le sue tradizioni: alla periferia della città il fiume cittadino Turia  è stato deviato e trasformato l’ex alveo in un meraviglioso parco che partendo da destra, avvolge in un abbraccio verde la città.

Su di esso sono sorti gli edifici sorprendentemente futuristici della Città delle Arti e delle Scienze (Ciudad de las Artes y las Ciencias), complesso incredibile progettato tra il 1998 e il 2005 e infuso del genio architettonico audace del valenciano Santiago Calatrava.

Qui si trovano un museo della scienza (Museo de las Ciencias Principe Felipe), un teatro dell’opera e delle arti (Palacio de las Artes Reina Sofia), un cinema e un planetario (l’Hemisfèric Planetarium), così come il più grande acquario d’Europa (l’Oceanografic) hanno segnato l’inizio della rigenerazione urbana che avrebbe messo la città sulla mappa delle destinazioni turistiche europee più ambite dai turisti  e su quella delle “fughe di cervelli” e di cuori italiani ma anche europei che ritrovano pezzi di se stessi e tanta fortuna nel sole valenciano.

Tra le principali attrazioni turistiche della città, l’incredibile Città delle Arti e delle Scienze attira 4 milioni di visitatori annuali e lega Valencia al circuito europeo artistico che vanta gallerie prestigiose e musei internazionali in città tra i più belli di tutta la Spagna.Valencia ha un centro storico sorprendente e compatto, ricco di edifici storici, mercati pittoreschi come i frequentatissimi Mercato Central e Mercado Colon (in stile modernista), piazze, giardini e affascinanti stradine che porta i segni di 2.000 anni di storia, in una miscela spettacolare che intesse le vestigia romane che riaffiorano in centro a Plaza de la Almoina con lo splendore dei Mori e la civiltà cristiana rinascimentale.

Il contrasto di gotico, barocco e classico vive qui a fianco con il futuro dell’era spaziale incarnata dalla Città delle Arti e delle Scienze. Esempi sono le Torres de Serranos, considerate le porte d’accesso in stile gotico più grandi d’Europa, la Lonja de La Seda del 13° secolo, di fronte al Mercato Central e forse uno degli edifici più belli d’Europa dichiarato Patrimonio Unesco dell’Umanità e uno dei pochi edifici gotici a carattere non religioso, la Catedral de Valencia, indicata negli ultimi 500 anni come sede del mitico Santo Graal, e il campanile Torre Miguelete del 14° secolo, da cui godere questa favolosa città: salendo i suoi 207 scalini, dalla parte superiore della torre si abbraccia con lo sguardo sia la Valencia antica sia quella moderna, dove il modo di vita tipicamente valenciano non è mai stato tralasciato.