FORMENTERA TO RUN

NEW BALANCE FORMENTERA TO RUN 28 MAGGIO- 4 GIUGNO

Una magnifica vacanza fatta di mare, sport e natura nell’ultimo paradiso del mediterraneo nelle isole Baleari, Formentera.
Il programma coniuga una settimana di vacanza ad un programma sportivo che prevede 5 giornate di corsa nei luoghi più incantevoli dell’isola.La sistemazione logistica dei partecipanti è prevista in varie soluzioni: appartamenti arredati, hostal con solo pernottamento e prima colazione, oppure hostal in mezza pensione, fino alla opzione più confortevole all'Hotel Riu la Mola.
Tutte le sistemazioni comprendono uno scooter ogni 2 persone per 6 giorni, indispensabile per la movimentazione sull’isola. In opzione scooter ad uso individuale o auto in alternativa allo scooter.


Descrizione delle tappe

1° tappa  km 9.0               Hotel Riu la Mola - Hotel Riu la Mola
Partenza direttamente dall'hotel.
Percorso caratterizzato da un lungo tratto di lungo mare con passaggi su sabbia, fondi duri e sconnessi e alcuni passaggi sulle passerelle in legno, tipiche dei litorali dell'isola. Nella parte interna, lasciato il lungo mare, si corre su stradine sterrate.

2° tappa  km 7.8               Cap de Barbaria – Cap de Barbaria
Trasferimento di km 20 circa dall'hotel Riu la Mola. Percorso sviluppato nell’area più selvaggia dell’isola, sterrati e tratti di asfalto secondario, tappa breve ma intensa, altimetria positiva di 122 m.

3° tappa  km 12.2             Cala Saona - Cala Saona
Traferimento di km 20 dall'hotel Riu la Mola. Partenza a ridosso dell'hotel Cala Saona, sterrati e leggeri saliscendi fino alla scogliera di Punta Negra, sulla scogliera il fondo roccioso è molto accidentato. Altimetria positiva di circa 160 mt.

4° tappa  km 8                   Savina – Plaja de ses Illetes – Savina
Trasferimento di km 11 circa dall'hotel Riu la Mola. Partenza a ridosso del porto della Savina, in sterrato a fiancheggiare il parco delle Saline, a seguire 2 km circa di fondo sabbioso lungo la spiaggia di Levante, passaggio a ridosso del Molin de Sal e discesa nella spiaggia di Ponente con un altro km di sabbia. Prova caratterizzata dai lunghi passaggi sulla sabbia. Altimetria positiva 70 m.

5° tappa  km 21 Formentera Trail 21.1   Faro della Mola - Faro della Mola
L'ultima prova del programma a tappe sarà una mezza maratona off road. Questa prova sarà anche una prova individuale per coloro che hanno aderito a questa iniziativa, con anche una classifica individuale. Altimetria di D + 420.

I partecipanti alla 9° Formentera to Run saranno classificati anche nella classifica individuale Formentera Trail 21.1.

Trasferimento di km 5 circa dall'hotel Riu la Mola. Percorso che si snoda in parte attraverso le strade sterrate e pianeggianti della parte alta dell'isola area della Mola ed in parte lungo i cammini che prima scendono verso la spiaggia del  Mitjorn tramite il cammino Stufador e poi risalgono alla Mola tramite il camino Romano. Le difficoltà sono date dal tipo di terreno a tratti sconnesso ed impegnativo e dall’altimetria positiva di circa 420 metri. Oltre al ristoro di fine prova sono previsti punti acqua al 6, 11 e al 17 km circa. Pasta Party a base di Tortellini in crema di Parmigiano Reggiano per tutti gli iscritti a fine prova.
I Walkers partiranno direttamente dall'hotel alle ore 9.30, 30 minuti dopo la partenza della gara e percorreranno solo la seconda parte di circa 10 km con arrivo al Faro della Mola.

NOTE
: Prima della partenza i partecipanti alla categoria Walkers dovranno posizionare alcuni mezzi necessari per il ritorno dal parcheggio del Faro all'hotel. Questo servizio sarà a cura dei partecipanti stessi.
La distanza complessiva è di circa 60 km da correre in 5 giorni . La giornata di riposo sarà quella del venerdì. Il percorso è quasi interamente in “off road” e ben segnalato. I ristori sono previsti solo a fine prova tranne nella 3° tappa di 12,2 km dove è previsto un ristoro a metà gara e nella 5° tappa di 21 km - Formentera Trail 21.1 - dove ci saranno 3 ristori in gara oltre a quello di fine prova. 

Documenti richiesti
Carta di identità valida per l’espatrio o passaporto.
Per i minori (15 anni non compiuti): documento di riconoscimento fatto in comune e vistato dalla questura altrimenti iscrizione sul passaporto di uno dei due genitori fino a 10 anni non compiuti, oltre i 10 e fino a 16 anni non compiuti iscrizione e foto sul passaporto. Se menzionato sul documento, i minori devono viaggiare con entrambi i genitori. Per viaggiare con un solo genitore è necessaria la manleva vidimata in Questura. In ogni documento è sempre necessaria l’indicazione delle generalità degli accompagnatori (genitori o altro) vidimata dalla Questura.
Cittadini NON ITALIANI: sono invitati ad informarsi, prima della partenza, circa i documenti necessari per l’espatrio.
 
SCADENZA PRENOTAZIONI: 30 APRILE 2017 o esaurimento posti disponibili!
 
Organizzazione
Ideazione, organizzazione generale e sportiva:  ZITOWAY Sport & Adventure - Modena
Direzione tecnica e servizi turistici:  ALPITOUR Tour Operator - Torino
Distribuzione:  MELVILLE/Born2Run - Reggio Emilia
 
Prenotazioni 
Acconto per l'iscrizione (per persona):  € 300 + iscrizione gara (se richiesta) + iscrizione programma € 60 + ev. costo polizza GLOBY 
Saldo: entro 03/04/2017             
Dati bancari:  CARISBO – filiale imprese Reggio Emilia – P.zza Martiri del 7 luglio 2 – Reggio Emilia - IBAN: IT08 B063 8512 8001 0000 0001 293 / BIC: IBSPIT2B - Intestato a: Melville Travel&Leisure S.R.L. – Reggio Emilia 
Oppure con carta di credito, direttamente dal sito www.born2run.it
 
Penalità in caso di cancellazione
-30% quota di partecipazione per cancellazione  fino a 90 giorni prima della partenza
-50% quota di partecipazione per cancellazione tra 89-60 giorni prima della partenza
-75% quota di partecipazione per cancellazione tra 59-30 giorni prima della partenza
-90% quota di partecipazione per cancellazione tra 29-16 giorni prima della partenza
-100% quota di partecipazione per cancellazione nei 15 giorni precedenti la partenza (anche in caso di non presentazione, in caso di impossibilità a intraprendere il viaggio per difetto e/o mancanza dei documenti personali de espatrio).
La quota ISCRIZIONE ALLE GARE e la quota ISCRIZIONE AL PROGRAMMA non sono rimborsabili.
 
GLOBY GIALLO 
Polizza assicurativa per rinuncia al viaggio (facoltativa)
 
VALIDITÁ
La polizza, per essere ritenuta valida, deve:
-essere emessa contestualmente alla data di prenotazione o conferma dei servizi
-essere stipulata a garanzia del costo complessivo del viaggio 
 
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
-Annullamento "all risks", cioè per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile che colpisca l'assicurato, tutti i suoi familiari o un compagno di viaggio.
 
I PRINCIPALI PLUS
Copertura delle rinunce dovute a :
-malattie preesistenti
-revoca delle ferie
-impegni di lavoro
-patologie della gravidanza
-malattia del cane o del gatto
-sono coperte le rinunce a seguito di malattia di un familiare o di una persona convivente (definizione di "familiare")
-nessuna franchigia per rinunce a seguito di morte o ricovero ospedaliero
-franchigia 20% in tutti gli altri casi, con minimo € 75
 
COSTO: 5.5% del pacchetto turistico

FORMENTERA
E’ subito amore! Di quest’isola t’innamori di tutto: il colpo di fulmine è immediato. Con i suoi 21 km di lunghezza, alterna spiagge bianche e paradisiache dalle acque trasparenti ad una natura selvaggia a calette nascoste dove poter ammirare il tramonto. Formentera è un paradiso terrestre, e si trova a poche ore dall’Italia. Qui si vive un’atmosfera idilliaca dettata non solo dai paesaggi naturali ma anche da quell’atmosfera senza tempo che si riscopre nelle visite ai musei o ai fari disseminati per tutta l’isola.
La più piccola delle Isole Baleari, e la seconda delle Isole Pitiuse (la prima è Ibiza, e nominate così dai Greci per i fitti boschi di pini) Formentera vanta una storia e una lunga tradizione. Da non perdere il monumento di Ca Na Costa, le cui origini risalgono all’età del Bronzo, a nord di Formentera.  Nel vostro viaggio alla scoperta dei tesori nascosti di questa perla del Mediterraneo non dimenticate la Torre de la Gravina, situata a nord-ovest dell’isola che rappresenta una delle torri di difesa costruite durante i secoli XVI e XVIII, che avevano come scopo quello di avvistare e di difendere la popolazione dai continui attacchi dei pirati.E forse è proprio per il suo passato così burrascoso che quest’isola è magica, e lo si avverte da subito. Non sono da meno i fari, il più bello, a nostro avviso, quello di Es Cap de Barbaria, raggiungibile da Cala Saona. Oltre al panorama mozzafiato potrete davvero assaporare quel senso di libertà difficile da descrivere anche a parole. Estremamente suggestivo sopratutto durante le ore del tramonto. E’ uno spettacolo da vedere più volte!